Cose da mamma

Tip and tricks: piccoli trucchi e suggerimenti per mamme part-time

trucchi suggerimenti

Ho conosciuto il marchio Marbet l’estate scorsa, cercando un sistema per non perdere Niccolò, o almeno farmelo riportare nel caso si fosse allontanato troppo. L’estate del 2016 ho provato i braccialetti trova-bimbi, e ne avevo raccontato in questo post. Insieme ai braccialetti, ho ricevuto il catalogo Marbet. Sfogliandolo mi sono resa conto di quanti piccoli trucchi e suggerimenti esistono per poter rendere il mio ruolo di mamma part-time [perché per metà giornata lavoro] molto più semplice.

Toppe termoadesive

Ne avevo scritto nel post Piccoli danni o magliette anonime? Nel catalogo Marbet ne ho trovate di simpaticissime e soprattutto applicabili senza cucire.

I marcabiancheria

Sempre in tema di incapacità di cucire, è da settembre 2015 che devo contrassegnare i vestiti di Niccolò con il suo nome e cognome. Da un lato per agevolare il lavoro delle educatrici, che non possono certo conoscere a memoria il singolo guardaroba di ogni bambino. Inoltre, nel caso qualche vestito venga erroneamente scambiato, è semplice ritrovare il proprietario. A cinque anni mia nonna mi insegnò a ricamare. Ma volete mettere la praticità di scrivere il nome con una normale penna, e stirare per 30 secondi un’etichetta? Guardate il video per credere.

I fermacorda

Come ogni cambio di stagione, il guardaroba di Niccolò è completamente da rifare. E come ad ogni cambio di stagione trovargli dei pantaloni della giusta lunghezza, che non gli cadano alle ginocchia, è davvero un’impresa.
I pantaloni furbetti con i bottoncini per stringere la vita hanno la chiusura con il bottone, che alle maestre dell’asilo non piacciono.
Non tutti i pantaloni di tuta hanno il cordoncino in vita. Ne ho comprati spesso, aggiungendo al costo del pantalone quello di una sarta che applicasse dell’elastico in vita. O stringesse quello che già c’era.
Adesso che Niccolò frequenta l’asilo e viene promossa l’indipendenza e l’autonomia, chiudersi i pantaloni tirando il cordoncino e realizzando un bel fiocchetto è un’operazione a cui stiamo lavorando.
Nel frattempo Marbet mi ha dato la soluzione: i fermacorda. In pratica le palline che di solito si trovano alla fine dei cordoncini delle giacche tecniche. Sono disponibili di diverse misure, con buco doppio o singolo. E se il cordoncino della tuta è di tipo piatto e largo, Marbet ha in catalogo anche il fermacorda completo di cordoncino. Con un semplice gesto Niccolò è autonomo, e i pantaloni rimangono su.

Per acquistare i prodotti Marbet basta scegliere il Marbet Point  più vicino, mercerie specializzate dove trovate i prodotti di cui vi ho parlato e tanti altri. Oppure si possono acquistare online nei Marbet Point Online e farseli recapitare comodamente a casa.
A questo link si può scegliere il Marbet Point più vicino o l’ecommerce preferito: http://blog.marbetdue.eu/dovetrovoiprodottimarbet

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi