materassi

Se siamo fatti della stessa sostanza dei sogni, Dorelan è riuscito a catturarla

Pubblicato il Pubblicato in Cose da blogger

Ho traslocato circa dieci mesi fa, e le cose non sono andate proprio perfettamente. Nel picco del mio momento di sconforto scrissi un post liberatorio, per allontanare i pensieri neri e nocivi.
Scrivere mi ha davvero aiutata, e la mia capacità di organizzazione e la mia ostinazione a raggiungere gli obiettivi nonostante le difficoltà, sono stati ricompensati da un po’ di fortuna.
Il trasloco non è stato dei migliori. Mi hanno rotto una valigia, sparpagliando la mia roba chissà dove. Non trovo più delle tazze e dei bicchieri, finiti tutti nello stesso scatolone. La rete del mio letto ha perso ben tre doghe. E a chiunque sia capitato, sa che sono impossibili da rimettere a posto. Soprattutto con qualche doga mancante il letto non è assolutamente bilanciato, e si dorme malissimo.

E poi è arrivato Dorelan.

Il mio pizzico di fortuna è stato leggere della campagna DorelanBed su Your Brand Camp e di essere scelta per visitare il punto vendita Dorelan di Parma. Barbara e Silvia mi hanno accolta con professionalità e cordialità, rispondendo a tutte le mie domande. Ovviamente la prima cosa di cui ho chiesto sono state le reti. E subito c’è stato l’imbarazzo della scelta. Si possono scegliere fra due materiali: in legno o in ferro. Semplici o con dei regolatori di rigidità per poter personalizzare il tipo di sostegno. Alcune sono anche motorizzate, per poter alzare lo schienale o la zona delle gambe. Non avevo mai dato molta importanza alla rete su cui ho appoggiato il materasso, ma le consulenti del riposo di Dorelan mi hanno spiegato che la rete assorbe sino ad un terzo del nostro peso e dei nostri movimenti durante il sonno, rivelandosi di importanza fondamentale per aumentare il comfort e l’ergonomia del riposo e aiutando il materasso a mantenere a lungo e intatte le sue caratteristiche.

Così ho dato uno sguardo anche ai materassi e ai cuscini Dorelan, un vero sistema letto che in base alle caratteristiche del nostro sonno e della nostra postura, o anche delle nostre problematiche, può regalarci davvero sonni tranquilli.

Ma soprattutto mi sono innamorata di quello che Dorelan rappresenta: un’azienda italiana, che produce in Italia, e che ha una vera e propria cultura per il buon riposo.

Posizionata nella campagna attorno a Forlì, verde e ariosa. Un’azienda dotata di impianti fotovoltaici, senza problemi di smaltimento e a basso impatto ambientale. Un’azienda produttrice di materassi e complementi d’arredo per la camera da letto che in Italia ha quasi 70 negozi, fornisce 1.500 hotel e 2 compagnie crocieristiche come MSC e Costa.

Dormire bene per vivere meglio, con Dorelan si può.

 

Questo post nasce da una vera conversazione e collaborazione con Dorelan su own your conversation

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi