modella per un giorno

Pubblicato il Pubblicato in Cose che accadono

le case produttrici di cosmetici, in alcune profumerie, prestano una truccatrice per un giorno e permettono di provare i loro prodotti.
usano la vanità di noi femminucce e la promessa di qualche omaggio per farsi pubblicità sulla nostra pelle, usandoci come cavie e inducendo all’acquisto.
consapevole del vero scopo, ho approfittato della possibilità di provare i trucchi di Diego dalla Palma, facendomi truccare come mai più nella mia vita.
dopo un’ora appollaiata su una specie di trespolo ho imparato che:

– l’ombretto scuro va all’esterno dell’occhio, l’ombretto chiaro va all’interno, preferibilmente illuminante … li ho sempre usati esattamente all’inverso

– anche se si usa matita e ombretto di colore a scelta, una righetta di eyeliner nero, a sottolineare la fine della palpebra, dona un effetto profondità

– che nell’interno occhi un filo di matita bronzo/oro o comunque chiara è un ottimo sostituto della riga nera, che sa di vecchio e “chiude” l’occhio

-che esiste un fissante per tutto: dalla polvere di riso per rendere il fondotinta inviolabile, al fissante per ombretto, fino a quello per le ciglia

– soprattutto ho imparato che per quanto belli e professionali sono allergica ai trucchi di Diego dalla Palma.

i miei occhi hanno lacrimato dall’inizio alla fine del trattamento, con la truccatrice che continuava a tamponare e a minimizzare gli effetti delle esalazioni dei prodotti.

tutto molto bello e molto gradito, considerato che la prova mi ha evitato di desiderare, o peggio, comprare prodotti che non potrei sopportare. per un giorno mi sono sentita una modella, e l’effetto finale lo potete ammirare qui http://flic.kr/p/azYfw6.

 

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi