Il fondotinta, l’arma segreta per un makeup perfetto: scopriamo la formula coprente

Chi veste i panni della mamma, per affrontare la quotidianità senza troppi problemi, deve cercare di tenere il ritmo. Fra lavoro, bimbi e incombenze casalinghe a noi donne non resta molto tempo libero per dedicarci qualche coccola.

Ho però imparato che volersi bene significa anche prendersi cura di sé, riservare il giusto spazio all’esercizio per mantenersi in forma e ritagliare del tempo per la cura della bellezza. A volte sono sufficienti pochi minuti per un makeup veloce e l’uso dei prodotti giusti, da scegliersi fra quelli proposti dai vari brand. Ad esempio sono certa che c’è un cosmetico che può davvero fare la differenza. Parliamo di un’arma segreta che può garantire il makeup perfetto. Di che cosa parliamo? Del fondotinta, naturalmente, scegliendo fra le formule più interessanti presenti in commercio.

Coprente, permanente, fluido o in mousse: non resta che scegliere quello adeguato

La scelta ruota attorno al fondotinta coprente, o al fondotinta permanente, da applicarsi sul viso per rendere uniforme l’incarnato, coprire i difetti, idratare il viso e godere di una sorta di seconda pelle per proteggersi dagli agenti atmosferici e dal sole. Da stendersi tendenzialmente dopo la crema nutriente, e un buon primer, il fondotinta è disponibile in mousse, soluzione liquida, in polvere o in forma compatta. Il fondotinta può inoltre distinguersi per coprenza, formulazione e texture. Ogni tipologia di pelle ha di fatto una necessità specifica quindi è necessario scegliere il prodotto adeguato.

Scopriamo la formula coprente e i migliori fondotinta presenti sul mercato

Il mercato rende disponibili diverse tipologie di fondotinta coprente, perfetto per un’epidermide un po’ più difficile, soggetta a rossori, acne o macchie.

Prima di sceglierlo è bene provarlo e capire se si adatta alla vostra pelle. A fare la differenza è la texture ovvero la consistenza del prodotto. Possiamo scegliere fra una soluzione liquida ed una cremosa, l’importante che, nonostante l’azione coprente, risulti leggera e lasci traspirare la pelle nascondendo le imperfezioni e i difetti e garantendo una buona tenuta.

Fra le proposte offerte dal mercato interessante il pratico Infaillible Stick, soluzioni coprente in stick, da portare sempre con se in borsa grazie al ridotto ingombro e alla facilità d’uso.

Formula coprente anche per Accord Parfait, proposto in ventuno nuance suddivise tra pelle chiara, media e scura. Coprente e adatto a tutti i tipi di pelle Maybelline New York Fit Me, realizzato in cinque nuance pensate appositamente per la pelle chiara, nove per la media e quattro per la scura, con palette che spaziano dal neutro al dorato.

Per esaltare la bellezza della pelle non può mancare Maybelline New York Super Stay 24H coprente in formula liquida a lunga tenuta fino a 24 ore. Steso sulla pelle risulta leggero ed impalpabile e si adatta a tutti i tipi di pelle garantendo un makeup duraturo.

Come applicare il fondotinta

Imparare ad applicare il fondotinta è facile, scegliendo fra le tre opzioni e quindi utilizzando un pennello, le dita o una spugnetta. Per garantirsi un risultato preciso niente di meglio che usare un pennello grande dalla testa piatta. Con le dita si ottiene un risultato approssimativo, senza troppe pretese, mentre con la spugna la perfezione è assicurata, scegliendo di inumidirla e strizzarla per evitare l’eccesso di acqua e prodotto.

I miei colleghi lo sanno: mai in ufficio senza il mio fondotinta.

Photo by Manu Camargo on Unsplash

Ho un lavoro vero di cui non parlo mai, preferendo definirmi blogger e web writer
Articolo creato 986

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: