Oltre lo specchio

Nel seguito di Alice nel paese delle meraviglie la protagonista usa uno specchio magico per accedere a un mondo fantastico.
Lì incontra la Regina Rossa e poco dopo le due si prendono per mano e corrono più veloci che possono.
Alice si accorge che nonostante lo sforzo non sembrano andare avanti.

Perché?

La Regina le spiega il mistero: nel suo regno devi correre più che puoi per rimanere nello stesso posto.

Ed è così che mi sento esattamente. Di correre e correre e correre ma non arrivare mai da nessuna parte.

Così ho deciso. Smetto di correre. Mi siedo, mi rilasso e permetto al resto del mondo di sfrecciarmi davanti.

Certo, è possibile che rimanga indietro, almeno temporaneamente, ma servirà per ricaricarmi.
Con l’arrivo dell’anno nuovo sarò così piena di energia da recuperare il tempo perduto.

E forse qualcosa di più.

Photo by Paolo Nicolello on Unsplash

Blogger e web writer. Non scrivo storie, scrivo di emozioni che tracciano un racconto. Nessun progetto dietro le quinte del blog. Scrivere non per diventare qualcuno, ma solo per essere una che le cose le scrive invece che dimenticarle.
Articolo creato 1002

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: