Cose da blogger

Istruzioni per rendersi felici

istruzioni per rendersi felici

Credo che la felicità sia il fuoco artificiale della serenità.
Dura un attimo, ma riempie gli occhi e il cuore di una sensazione di benessere che dura il tempo necessario a far distendere il volto in un sorriso che lascia scoperti i denti e ci riempie di stupore.

Ero una bambina felice e capace di far ridere gli altri.
A 12 anni un mio zio mi regalò il pupazzo Rockfeller, di cui facevo un’imitazione perfetta, creando piccoli spettacoli.
Ho frequantato l’Istituto d’Arte perché mi esprimevo con i colori, le matite, le chine.
Quando non mi hanno permesso di continare a sognare, ho giurato a me stessa che non avrei più disegnato.
E così è stato.
Ho anche smesso di essere serena, di avere attimi di felicità, di sorridere e far ridere.

Sarà per questo che ho iniziato a scrivere. Sul giornale della scuola. Su questo blog da 12 anni.
Ho avuto varie collaborazioni che non riscriverò, ma che potete leggere in Cose di me.
Ma so che non è abbastanza.

Il mio sogno è quello di poter scrivere un romanzo. Trasformare le mie parole in qualcosa di più lungo di 300 parole.

Ad Aprile a Modena, a due passi da casa mia, la scuola Holden di Torino ha organizzato un corso di scrittura dal titolo Istruzioni per essere felici. Per poter partecipare ho bisogno anche del vostro aiuto. Per questo ho creato una campagna di raccolta fondi.

Basta andare su GoFoundMe cliccando su questo link  Istruzioni per essere felici

Il mio sogno ha un prezzo. E anche la mia felicità.

Vuoi aiutarmi a realizzarli entrambi?

Alex Block

14 pensieri su “Istruzioni per rendersi felici

  1. Ti auguro di realizzare il tuo sogno, con tanta dedizione e tenacia sono sicura che riuscirai nel tuo intento 🙂
    R.

  2. Leggere questo tuo post mi ha fatto venire nuovamente voglia di sognare…è vero, dobbiamo assecondare i nostri sogni per essere felici ed io ho il tuo stesso sogno, mi piacerebbe esserti di aiuto

  3. Credo che la chiave della felicità consista nell’inseguire dei sogni pur restando con i piedi per terra. Ti auguro di realizzare il tuo!

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.