Scrivere per il blog, è cambiato tutto per non cambiare nulla

scrivere per il blog

Nel 2007 Tim O’Reilly, una personalità di spicco dei nuovi media, propose una sorta di breve codice etico per i blogger in 7 punti:

  1. Sii responsabile delle tue parole e anche dei commenti che escono sul tuo blog;
  2. Specifica il livello di tolleranza per i commenti non opportuni;
  3. Considera l’eliminazione dei commenti anonimi;
  4. Ignora i troll;
  5. Sposta le eventuali conversazioni non idonee fuori dal blog e parla direttamente con l’utente;
  6. Se qualcuno si comporta male online, faglielo notare;
  7. Non dire nulla online che non diresti anche di persona.

A distanza di più di dieci anni direi che è ancora attuale.

rawpixel.com

Blogger e web writer. Non scrivo storie, scrivo di emozioni che tracciano un racconto. Nessun progetto dietro le quinte del blog. Scrivere non per diventare qualcuno, ma solo per essere una che le cose le scrive invece che dimenticarle.
Articolo creato 1003

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: