Ipod nano

la sesta generazione

Ci sono voluti 8 mesi, 5 telefonate,  di cui una costata 15 euro, e tanta pazienza. All’inizio doveva essere solo una sostituzione. E io già mi vedevo a restituire il mio Ipod nano bianco, graffiato e sporco, per farmelo sostituire con uno identico, ma nuovo.

E invece.

Il rapporto prezzo e potenzialità è assolutamente sproporzionato. L’ipod di sesta generazione fa quello che avrebbe dovuto fare un ipod prima che inventassero l’Ipod 4:

1) ci si ascolta la musica.

2) ha la radio. e quindi ci si ascolta la musica.

E basta.

E il fatto che mi sia arrivato gratis, direttamente a casa, lo rende semplicemente fantastico.

Ora ho un ipod per ascoltare la musica e basta. Pesa poco. Sta in tasca. E io continuo la mia collezione.

Ho un lavoro vero di cui non parlo mai, preferendo definirmi blogger e web writer
Articolo creato 974

2 commenti su “la sesta generazione

  1. il bello della Apple: il mio primo Iphone non andava. contatto l’assistenza, in 2 giorni mi inviano un pacco con cui rispedirlo in Olanda (sic!) e dopo ulteriori 5 giorni torna il pacco con un NUOVO Iphone, ed io che mi aspettavo come te il mio riparato…… 😀

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
You cannot copy content of this page
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: