le cose che non ho capito di Stromboli

stromboli
  • le signore ingioiellate che si mettono in mostra nella piazza principale: buia (a Stromboli non esiste l’illuminazione stradale)
  • il tacco 12 portato fin sulla spiaggia
  • il tacco 12 portato a Stromboli, tutta in salita e con l’acciottolato bastardo
  • il bancone della farmacia apparecchiato con i prodotti della Durex manco un sexy-shop (ma qui ho una mia teoria che non sto a spiegare)
  • i fighetti che camminano scalzi
  • i fighetti che camminano tutti in fila occupando l’intera strada e nessuno di loro che si sposta per fa passare
  • la sciarpa (in cotone) portata in pieno giorno nonostante i 38 gradi di temperatura e l’umidità del 93%.
Blogger e web writer. Non scrivo storie, scrivo di emozioni che tracciano un racconto. Nessun progetto dietro le quinte del blog. Scrivere non per diventare qualcuno, ma solo per essere una che le cose le scrive invece che dimenticarle.
Articolo creato 1002

2 commenti su “le cose che non ho capito di Stromboli

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: