La costante

la costante

Ho scritto come mi sentivo ogni giorno per 120 giorni.

Ho incrociato il dato con l’altalena degli estrogeni.

Ho sottratto la tiroxina e la triiodotironina. sommato la dose mattutina di eutirox.

Ho preso nota del tempo metereologico.

Ho scritto quello che succedeva e che non mi piaceva, quello che avrei voluto accadesse e non accadeva, quello che succedeva inaspettatamente e mi rendeva felice, quello che facevo accadere per farmi stare bene.

Ho analizzato ogni singolo giorno alla ricerca di una costante che mi spiegasse perchè a rotazione mi trasformo in una autentica strega.

E l’unica spiegazione è che sono così. E basta. E non credo cambierò.

Blogger e web writer. Non scrivo storie, scrivo di emozioni che tracciano un racconto. Nessun progetto dietro le quinte del blog. Scrivere non per diventare qualcuno, ma solo per essere una che le cose le scrive invece che dimenticarle.
Articolo creato 1002

4 commenti su “La costante

  1. ma tu non sei assolutamente una strega, sei una semplicissima persona molto sensibile che a volta assegna troppa importanza anche a cose che la maggior parte di noi nemmeno valuterebbe !!!! sei una bella persona molto sensibile, tutto qua … magari , a volte, basterebbe tirar su le spalle …

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: