Cose che accadono

In attesa del 2011

come festeggiare il Natale

Eccomi qui: altra casa, altro divano, un altro anno che finisce.
L’allergia ai bilanci è rimasta, e poi questo 2010 ha cambiato talmente tante cose nella mia vita che ancora mi ci sto abituando, e ancora non so se è una vita che mi piace. Ma per questo ci sarà tutto il 2011 per cercare di capirlo.
Non sono brava nemmeno a mantenere i buoni propositi, ma forse se lo scrivo, e lo lascio qui, questo riuscirò a mantenerlo: ho un po’ trascurato questo blog nell’ultimo anno, e invece è il posto dove sono riuscita ad essere me e attraverso il quale ho conosciuto molti di voi che adesso mi state leggendo.

E dove voglio continuare, nonostante tutto, a raccontarmi e a raccontare.

Ci vediamo nel 2011. Buon anno.

2 pensieri su “In attesa del 2011

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.