Mine Vaganti (Ferzan Ozpetek)

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in Cose di cinema

finalmente ho capito. ho capito che le mine vaganti del film sono quelle persone che hanno un sogno e fanno fatica a vederlo realizzato. sono quelle persone che pur di non contrariare le persone che dicono di volergli bene fanno finta di essere qualcun’altro. sono tutte quelle persone che un po’ per quieto vivere e […]

quando vorresti essere audry

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in Cose che accadono

domani ho appuntamento per la firma del contratto per il nuovo posto di lavoro. sono agitata, euforica, distratta, elettrizzata. a distanza di quattro anni dalla vincita di un concorso nella pubblica amministrazione, a dispetto di qualsiasi previsione, in barba alla crisi, domani firmo e mi metto al sicuro. e l’unica cosa di cui sono veramente […]

Vedi di non morire (Josh Bazell)

Pubblicato il 3 commentiPubblicato in Cose che leggo

Vedi di non morire [copertina] ormai tutte le volte che vedrò qualcuna con il piercing sulla lingua mi tornerà in mente questo libro, pag.118: […] chiamare un piercing alla lingua “chirurgia estetica” significa tirare un po’ la corda, perché non è una cosa cui vi sottoponete per avere un aspetto più gradevole. lo fate perché […]

perchè i miei muratori sono diversi

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Cose che accadono

nei 12 metri quadri del mio bagnetto stanno lavorando un marocchino, un albanese e un napoletano. il napoletano (chiacchierone): said tu sei sposato? il marocchino (serioso): no napoletano: allora sei fidanzato marocchino: diciamo napoletano si rivolge all’abanese sghignazzando: come se non lo sappiano come i marocchini trattano le loro donne marocchino: se proprio lo vuoi […]