Marlene’s moo cards

biglietti da visita

Me le ha fatte conoscere Marileda e dopo circa due mesi dall’acquisto sono arrivate le mie Moo cards.

Lo so che siamo nell’era dei poken: batti un cinque e hai tutti i recapiti, ma come resistere ad una prova gratis?

E poi io non ho questa intensa vita pubblica da dover dare via il mio bigliettino da visita. Mi sono solo divertita a crearne uno che mi rappresentasse, usando per il retro anche qualche mia foto.

Adesso ho 10 Marlene’s moo cards a tiratura limitata di cui non so che farmene.

Blogger e web writer. Non scrivo storie, scrivo di emozioni che tracciano un racconto. Nessun progetto dietro le quinte del blog. Scrivere non per diventare qualcuno, ma solo per essere una che le cose le scrive invece che dimenticarle.
Articolo creato 1003

7 commenti su “Marlene’s moo cards

  1. Dovresti avere un’idea di com’è la persona a cui fai il regalo… qualcuno a cui piaccia leggere e con cui hai stabilito un certo feeling…

  2. sai…alla fine anche se molto carine sono “solo” dei bigliettini da visita. per adesso li porto a spasso nella borsa, nella loro custodia cartonata. il mio post era di segnalazione a chi ne fa un uso migliore del mio ed è stanco dei “soliti” biglietti da visita anonimi 🙂

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: