Halloween – the beginning (2007)

halloween

Se non lo avete ancora visto: fatelo.

Anche se la saga di Halloween non vi è mai piaciuta, anche se non ne avete mai vista una sola “puntata”. Il film merita sotto tutti i punti di vista. Tutto quello che nei vari film è stato raccontato e quindi solo immaginato, diventa in Halloween – The beginning un film a tinte forti, inquietante, che fa toccare con mano il terrore profondo causato dalla follia.

I primi 40 minuti sono dedicati alla nascita e allo sviluppo del serial killer con la maschera più famoso da 20 anni a questa parte. Ci inabissiamo nel suo vuoto. A tratti ne abbiamo anche pietà, ma quello che prevale è la mancanza totale di emozioni e sentimenti. Dopo 8 episodi della serie Michael Myers ha ancora qualcosa da dire, e il tutto senza dire nemmeno una parola.

Unica nota stonata: diventato grande Michael sembra una specie di Frankenstein e non semplicemente uno psicotico rinchiuso da 17 anni in un manicomio.

Rod Zombie ha forse voluto omaggiare un genere?

Blogger e web writer. What else?
Articolo creato 1007

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: