c’è qualcosa nell’aria

cattivi presagi

Il credito residuo del mio abbonamento apparso sul display stamattina è di euro 6.66.

Devo raccogliere il segno lanciato dal destino e pensare che sarà una giornata da dimenticare e incominciare a preoccuparmi?

Oggi alle 12 siamo tutti convocati ad una riunione di zona. Ordine del giorno: la chiusura di uni dei nostri uffici. Per adesso non si parla di esuberi  ma solo di ridistribuzione del personale. Sono stata tranquilla tutto il w-e, anche perchè avevo ben altro a cui pensare, ma l’apparire di quella cifra che ha lampeggiato davanti ai miei occhi per trenta secondi mi ha leggermente inquietatato.

Che dal 1 marzo debba cambiare nuovamente?

Photo by Master Wen on Unsplash

Blogger e web writer. Non scrivo storie, scrivo di emozioni che tracciano un racconto. Nessun progetto dietro le quinte del blog. Scrivere non per diventare qualcuno, ma solo per essere una che le cose le scrive invece che dimenticarle.
Articolo creato 1002

4 commenti su “c’è qualcosa nell’aria

    1. magari ci fosse in previsione un viaggio. non chiederei di meglio per scrollarmi di dosso freddo, ansia, stanchezza, raffreddore. grazie per l’augurio 😉

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: