aNobii: per mettere ordine

anobii

Riprendo volentieri la segnalazione di lucenellarete.
aNobii: crea, scambia ed esplora liste di libri
Scegli la lingua sia del sito che dei libri, ti registri e entri in una libreria virtuale, fatta di libri letti davvero e criticati da persone vere.
La trovo una bella iniziativa.
Perché è gratis. Perché permette di conoscere persone che hanno i nostri gusti in fatto di libri o (meglio) di conoscere nuovi autori e nuovi punti di vista.

Per me che lavoro in un posto dove l’attività di leggere non è contemplata fra le cose importanti da fare, è una consolazione trovare in rete qualcuno con cui parlare. E poi ultimamente non sto leggendo neanche io: che mi stiano contagiando?
Devo correre ai ripari.

Blogger e web writer. Non scrivo storie, scrivo di emozioni che tracciano un racconto. Nessun progetto dietro le quinte del blog. Scrivere non per diventare qualcuno, ma solo per essere una che le cose le scrive invece che dimenticarle.
Articolo creato 1003

6 commenti su “aNobii: per mettere ordine

  1. una volta ci riuscivo. andavo al lavoro con i mezzi pubblici e leggevo in ogni dove. ora vado in macchina e mi sembra che il tempo sia sempre meno: qualche consiglio?

  2. LnR da su non puoi scadermi così…un pò di “classe”…potevi esprimenti con una cosa del tipo “mentre sei nella stanza delle funzioni irrimandabili” 🙂
    un povero sciocco

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: