Il diavolo veste Prada (2006)

Il diavolo veste Prada

Finalmente l’ho visto anche io. E finalmente posso dire la mia.
Sono partita prevenuta, aspettandomi un film da intrattenimento, e me lo sono goduto con leggerezza, stirando.
Non credo meritasse più attenzione.
Le considerazioni sono due:
1) il film è più bello del libro, diciamo: l’eccezione che conferma la regola
2) la ragazzetta arrivista è meno stronza rispetto al libro, la donna arrivata ha tratti più buonisti, quindi è proprio la solita commediola scialba.
Altro da dire non credo ci sia.
Anzi, si: non riuscirò mai a capire perché certe visioni non me le risparmio di principio.

Blogger e web writer. Non scrivo storie, scrivo di emozioni che tracciano un racconto. Nessun progetto dietro le quinte del blog. Scrivere non per diventare qualcuno, ma solo per essere una che le cose le scrive invece che dimenticarle.
Articolo creato 1002

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: