Cose da blogger

L’inferno è…

inferno

Due giorni al lavoro senza collegamento internet.

L’inferno deve assomigliare alla mia situazione: seduta alla scrivania, con la compagnia di Adolf, di cedolini paga, denunce di infortunio, aziende che vogliono tutto pronto per ieri.

Due giorni senza poter scrivere, due giorni senza poter andare a fare due chiacchiere in giro per il web.

Una vera tortura.

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.