shopping 2010

quest’anno i saldi sono iniziati presto, e infatti il 2 gennaio avevo già fatto il primo acquisto: cappottino refrigweare (€290,00). avevo promesso che comprato il cappottino non avrei speso più un centesimo di abbigliamento e invece non ho saputo resistere a dei bellissimi guanti in pelle Benetton scontatissimi ( € 24,90) e all’acquisto del “solito” pigiamino che compro tutti gli anni sempre alla Benetton, quest’anno è toccato a quello con la leonessa (€ 27,95). a febbraio me ne sono stata buona buona, poi in fine di mese l’ultimo vestitino invernale in super-saldo da Barney a Modena (€ 39,00). l’intenzione era di metterlo per festeggiare le mie dimissioni con una bella cena, ma poi ho optato per qualcosa di più leggero e informale. a marzo mi sono lasciata tentare dallo shopping on line: borsa C’N’C Costume National su yoox (€160,00). ad aprile il nuovo lavoro che comprende ben due treni e un po’ di strada a piedi, mi ha fatto scoprire di non avere scarpe comode ad affrontare l’avventura, ed ecco che alla GEOX ho comprato un paio di  ballerine beige (€ 89,90) e un paio di sneakers (€ 79,90) mentre sempre su yoox ho comprato un paio di ballerine nere bikkembergs (€79,00). lavorare in centro a Bologna mi ha poi permesso di festeggiare il mio primo stipendio da ZARA comprando una camicetta bianca (€ 16,90) e una gonnellina nera (€ 25,95). maggio pomeriggio dall’umore triste risollevato prima alla sisley dove ho preso un pantalone grigio (€ 49,90) e camicia viola (€ 24,90) e poi alla benetton con cardigan grigio (da abbinare al resto € 29,90). a giugno la prima fuga al mare necessita di un paio di ciabatte segue… (€ 17,90). a luglio, ormai consapevole che non andrò in vacanza, mi sono detta che era inutile essere risparmiosa: due magliette Armani Jeans (una nera e una blu € 16,00 l’una), pantalone nero sisley (uguale a quello grigio, ma pagato con il 30 % di sconto € 34,90), vestitino nero sisley (€ 34,90). considerato che siamo anche in periodo di saldi non poteva mancare una puntatina all’outlet di Mantova dove ho piacevolmente scoperto che hanno aperto un negozio Guess: pantalone blu e jeans (€ 39,00 l’uno), t-shirt nera (€ 15,00) e canotta bianca con decori argento (€ 13,00). ad agosto ho comprato una borsa di Borbonese da portare a tracolla, accessorio fondamentale per  una pendolare (€ 130,00). ottobre viene la mamma a trovarmi e facciamo un salto all’outlet di mantova e compro cappotto stefanel (€ 159,oo) e cintura guess (€ 29,00). da zara pantalone in velluto (€ 24,90). dicembre t-shirt a maniche lunghe di armani (€ 26.00),  stivali nerogiardino (€ 139,00), da carpisa guanti (€ 19.90) e sciarpa (€9.90).

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi