Momento di sconforto

Posted 2 commentiPubblicato in Cose che accadono

Sto attraversando un momento di sconforto. La vendita dell’appartamento non è andata come doveva. Mi sento una ingenua ad essermi fidata dell’agente immobiliare che ha chiaramente, semplicemente e lapalissianamente, fatto semplicemente i suoi interessi, non tutelando i miei. Mi sono fidata del mio acquirente non trascrivendo una cosa importantissima: lasciarmi l’opportunità di vivere nella mia […]

Mio fratello è figlio unico

Posted 2 commentiPubblicato in Cose da mamma

Ci ho messo talmente tanto a decidere di mettere al mondo il mio primo figlio che nessuno si azzarda a chiedermi quando farò il secondo. Anche se in questi primi [quasi]  24 mesi da neo-mamma l’idea mi ha sfiorato tutte le volte che ho incrociato un panci[o]ne, o un tenero fagottino infilato in una carrozzina o […]

La costanza non è il mio mestiere

Posted Lascia un commentoPubblicato in Cose che accadono

Sono quella che viene travolta da entusiasmi improvvisi. Sono quella che viene travolta dalle idee e si mette subito all’opera per trasformarle in realtà. Sono quella che dopo essere stata travolta dall’emozione e aver iniziato qualcosa di nuovo, lascia sempre qualcosa a metà. Nonostante questo, sono quella che riparte alla carica se si presenta alla […]

L’agenda perfetta

Posted 1 commentoPubblicato in Cose che accadono

Dopo il post Senza organizzazione, finito anche nella rassegna stampa di #adotta1blogger su La Stampa on-line, una agenda l’ho finalmente comprata. Non trovando soddisfacente l’idea di avere in borsa l’ennesima Moleskine, ho abbandonato la comfort -zone e ho rischiato un acquisto su Amazon. Quello di cui avevo bisogno era una agenda che riuscisse a mettere insieme […]

Correre? No, meglio camminare.

Posted 2 commentiPubblicato in Cose che accadono

  Quando ho deciso di rimettermi in forma, a costo zero, con una attività da poter svolgere in autonomia, a qualsiasi ora, senza vincoli, il primo pensiero è andato alla corsa. Ho scoperto però che correre non è così semplice, e alla corsa ho deciso di sostituire la camminata veloce. Insomma, mi sono buttata sul piano […]