Piani di fuga

Pubblicato il Pubblicato in Cose che accadono

Liberati dal dovere, prendi un sedativo…

Ricorda il piano di fuga, sii sicuro della notte

delira e osserva il vetro che si rompe lentamente

finché il grumo di sangue prende forma sull’occhio della mente.

Vieni ora come d’accordo. Gli alberi sono tutti caduti.

 

– P. Bowles –

Vorrei avere ancora l’età in cui lessi per la prima volta questa frase.

La fuga è sempre stato il mio mestiere.

Fuggire può sembrare un atteggiamento vile.

Per me fuggire ha sempre rappresentato la ricerca di un nuovo inizio.

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi