Cose da blogger

L’ultimo vampiro #vampremio

vampiro

Sono come un vampiro.

Non posso entrare se non invitata.

Una volta dentro sarà impossibile cacciarmi.

Succhio la tua energia e la tua linfa vitale.

Brucio le croci. E non ho paura di aglio o amuleti.

L’unico modo per liberarti di me è spaccarmi il cuore.

Solo una cortesia: fa che il paletto sia ben appuntito.

Sono un vampiro, è vero. Ma soffro anche io.

 

[ispirata da @lultimovampiro, ma non ci sono stata in 140 caratteri]

2 pensieri su “L’ultimo vampiro #vampremio

  1. “l’unico modo per liberarti di me è spaccarmi il cuore.”

    Dentro questa frase, per molti, è in agguato la vita accanto. Che è stata. E si va avanti, come sempre.

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi