non si ama tutti nella stessa maniera

Pubblicato il Pubblicato in Cose di cinema

 

Pensavo fosse amore invece era un calesse

“Pensavo fosse amore e invece era un calesse” il mio film preferito, in assoluto, di Massimo Troisi. La sua personale visione dell’amore raccontata con la sua consueta triste e realistica ironia.

E questo è il mio personale modo di ricordarlo, oggi che sono…quanti? Sempre troppi anni senza di lui.

Io non è che sono contrario al matrimonio, eh…che non sono venuto…solo che non lo so! Io credo che, in particolare, proprio, un uomo e una donna, siano le persone meno adatte a sposarsi tra di loro.
Troppo diversi…capito…cioè no non nel senso che dovrebbero…

Si, si, ho capito. Ho capito. Lo so. E io sono assolutamente d’accordo. Solo che avrei voluto essere io a dirlo per prima. Così un po’ mi dispiace. Mi dispiace se ci perdiamo, hai capito?

E infatti noi non dobbiamo perderci.

No. Però, si dice sempre così, e invece….

Senti, e domani che fai?

Domani? Niente.

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi