365

Pubblicato il Pubblicato in Cose che accadono

e con oggi è un anno che lavoro dove lavoro.

ricordo l’emozione di iniziare in un posto nuovo. ricordo la gioia di sapere che finalmente ottenevo il lavoro che volevo. ricordo di aver varcato la porta con leggerezza e con uno sciocco sorriso.

ho letto da qualche parte che bisogna fare attenzione a quello che si desidera, perchè quando i sogni diventano realtà spesso ci accorgiamo che non sono esattamente come ce li aspettiamo. perchè i desideri non si basano su certezze e valutazioni, ma solo su congetture e aspettative. e quando le congetture hanno i piedi per aria e le aspettative sono ad un livello altissimo, si cade da un altezza talmente alta da provocarsi qualche contusione, e il livido rimane lì, a ricordarci quanto erano sciocche le nostre congetture e quanto alte erano le nostre aspettative.

e no. non cadrò nel tranello – meglio questo che nulla –

e no. questa volta non starò a guardare nell’attesa che le cose cambino da sole.

e no. non chiedetemi se sono felice, che oggi proprio non è giornata.

6 pensieri su “365

  1. eppure ogni tanto dovresti essere felice !!!!! c’ e’ sempre quest’ ombra di malinconia e di tristezza in ogni tuo post … prova a vedere, almeno ogni tanto, il lato positivo delle cose e non sempre e solo quello negativo !!! Mi auguro che la tua dolce meta’ sia una persona divertente e positiva altrimenti sai che musi in quella casa !!!!! sorridi …. non ti manca nulla per essere felice ! 🙂

  2. @diabolik ci sto lavorando e sono più felice di quello che sembra. il mio più che un problema di serenità, è un problema di aspettative verso me stessa. quando mi perdonerò non so bene ancora cosa, riuscirò ad accettarmi e a valutarmi dal verso giusto. per ora uso queste pagine come lettino terapeutico.
    …grazie per essere qui a ricordarmi ancora.

  3. Questo posto è solo tuo e non capisco perchè dovresti sforzarti di scrivere le cose in maniera diversa da come le senti…
    In molti tuoi post mi identifico, e volevo farti i complimenti perchè scrivi veramente bene!

  4. @Claudia non sai quanto mi ha fatto bene leggere il tuo commento. sono in un periodo in cui metto tutto in discussione, a cominciare da me stessa, e se spesso ti riconosci nelle mie parole, forse puoi capire anche questo. spero passi in fretta, nel frattempo vengo qui, almeno qui, a scrivere come mi sento, cercando di mettere ordine nella confusione che sento dentro.

  5. La maggior parte delle volte mi viene voglia di scrivere (purtroppo non ho le tue capacità) proprio quando sento che qualcosa non va, è strano ma nei momenti felici non avverto la necessità di sfogarmi con la scrittura. Forse è così anche per te, e forse è per questo che molti ti leggono, perchè non hai paura di mostrare i tuoi difetti e i tuoi lati “oscuri”! credimi abbiamo bisogno di leggere di persone VERE. 😉

  6. essere “vera” non sempre ripaga. ma questa è un’altra storia.
    se hai voglia di scrivere, scrivi.
    a scrivere bene poi si impara.

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi