ci vorrebbe un miracolo

Pubblicato il Pubblicato in Cose che accadono

ieri notte ho sognato che tremonti si era dimesso dal governo e discutevo con alcuni conoscenti di questo fatto importante e terribile insieme. sostenevo che se il ministro dell’economia molla la motivazione può esclusivamente essere che l’economia non va bene come tentano di farci credere. inoltre se il ministro dell’economia decide di abbandonare un governo all’apparenza così solido per primo, facendo la figura del topo che è sempre il primo ad abbandonare la nave che affonda, e il governo non cade è perchè devono nascondere grossi segreti.

dubito che il mio sogno possa essere profetico.

assomiglia più alla preoccupazione inconscia di non sapere se riuscirò ad andare in vacanza, con buona pace di tremonti e dell’allegra brigata che immagino fare gli sboroni fra loro fra gli scranni del parlamento a chi ha prenotato l’albergo con più stelle al prezzo più alto. perchè chi più spende è meno pezzente.

10 pensieri su “ci vorrebbe un miracolo

  1. certo che ero stata invitata. ho dovuto rinunciare a causa del periodo di feire che non coincindeva…e la mia capa è stata irremovibile 😉

  2. Mannaggia…
    anche io ho dovuto rinunciare…
    non vado daccordo con Bondi.
    (ieri da floris era da picchiare…)

  3. l’hai visto anche tu? aveva l’aria flemmatica di uno che è appena uscito da un lavaggio del cervello. ripeteva con asfissiante monotonia e con un tono di voce da predicozzo l’arringa di difesa al suo padrone. che spettacolo terribile. 🙁

  4. Meno male che c’era Pannella!
    Non si capiva niente di quello che diceva…
    ma era uno spettacolo vedere le facce spaesate degli altri che non sapevano come fermarlo!
    Un mito…

  5. pannella però ha pure un po’ esagerato con tutte le bestemmie e i porconi che tirava. secondo me ci vuole anche un po’ di educazione per essere ascoltati.

  6. 😀
    Hai ragione…
    ma lui ormai è andato di testa già da un po’.

    Domanda… ho capito che hai tolto i contatori…
    ma siamo solo io e te?
    😀

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi