Cose che accadono

un bit mi si è incastrato nei denti


sono raffreddada. parlo proprio così.
scambiando l’occlusiva sorda con quella sonora.
secondo mia madre è perché vado in giro poco vestita. io sono dell’opinione che finché si ostinerà a creare l’anticiclone delle Azzorre nel corridoio da cui transito calda di piumone non guarirò.
sono giorni che non seguo un telegiornale. e cosa sarà successo mai?
ma soprattutto: cosa cambia se io sono consapevole di quello che succede?
non leggo. neanche il volantino pubblicitario del supermercato sotto casa.
la televisione è un oscuro passatempo che non degno di uno sguardo.
la sala cinematografica un passatempo scomodo.
in compenso ho ascoltato mia madre, mia sorella, qualche mia zia e qualche amico di vecchia data con abbastanza attenzione da poter scrivere la sceneggiatura per almeno un paio di fiction ricche di intrighi, tradimenti, bugie, lacrime e sangue.
e nonostante non abbia nulla di interessante da scrivere e ho un tasso di ossigeno al cervello molto basso causa vie respiratorie intasate, la mania di appuntare pensieri stenta a morire.

3 pensieri su “un bit mi si è incastrato nei denti

  1. welcome to my world…più o meno… nel senso che sto combattendo la mia battglia contro la temibile australiana ed il sangue al cervello (già poco di suo) è sceso a livelli NASDAQ…
    io ciondolo tra studio (provo a lavorare al PC) e camera, TV accesa (fanatico elle news 24h) ma in realtà ci faccio poco caso. Pe lo più sonnecchio e starnutisco o bevo thè… per firtuna i gatti vengono a trovarmi! di amici nisba!

    Buon relax e buon san silvestro (meno scostumata eh! sennò ti ammali!!)

  2. il mio gattone invece è in albergo e non può consolarmi…ma cosa abbiamo fatto di male per meritare tutto ciò? etciù marlene

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi