e i chakra si sciolgono

Pubblicato il 9 commentiPubblicato in Cose che accadono

pratico yoga perchè sono troppo pigra per affrontare qualsiasi tipo di sport. non sono mistica, non mi definisco spirituale, non credo nella dimensione parallela. io una volta leggevo i tarocchi. ed ero anche brava. mi chiamavano sul cellulare agli orari più improbabili per una smazzata di carte. quindi come posso credere in qualcosa di diverso […]

il gigante e la bambina

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in Cose che accadono

colloquio fatto. com’è andata? bisognerebbe chiederlo al selezionatore. per me è andata bene. io sono rimasta io, non ho sudato, non ho balbettato, non ho mentito. mi sono detta: se deve andare bene deve andare per come sono, non per come voglio apparire rischiando anche di sbagliare travestimento. i punti a sfavore sono soltanto un […]

Previsioni e visioni

Pubblicato il 5 commentiPubblicato in Cose di cinema

Il post precedente su un presunto Pirata dei Caraibi 4 ha scatenato piermatteo a cui lascio volentieri questa precisazione, visto che le poche righe scritte in proposito lasciano adito a troppe congetture. Non è vero che i film della saga in questione non mi sono piaciuti. Il primo l’ho trovato esilarante, innovativo, bello da guardare. […]

Il piacere di una visione

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in Cose di cinema

Ho ricevuto l’invito per questa proiezione a cui non posso partecipare per ovvi motivi logistici. Se qualcuno è interessato lo pubblico qui, e se ci andate: raccontatemi com’è. La mal’ombra di Andrea Segre e Francesco Cressati Festival Internazionale del Film di RomaDomenica 26 ottobre 2008 ore 19.00Casa del CinemaLargo Marcello Mastroianni, 1 – Roma La […]

maledetta indecisione

Pubblicato il 11 commentiPubblicato in Cose che accadono

sono in fibrillazione. venerdì ho ricevuto una proposta lavorativa che mi ha spaventato. azienda importante. struttura solida. marchio conosciutissimo. posto ambito: l’ufficio del personale. prospettiva di crescita. affiancamento di persona che va in pensione. ansia. così venerdì ho declinato la scelta del giorno del colloquio per domani. mi ero spaventata. alla fine a parte adolf […]