Families Night

Pubblicato il Pubblicato in Cose che accadono

Ho aderito anche io a questa iniziativa e la pubblicizzo volentieri.
Perché credo che le coppie non sposate debbano avere gli stessi diritti degli altri. Perché se due persone si amano non deve garantire un prete o un sindaco altrimenti non vale.
Perché fra un po’ va a finire che qualcuno busserà alla mia porta e ci arresteranno perché contravveniamo alla legge di dio. E forse ci brucerà in piazza come monito per gli altri.
L’iniziativa è questa (cito): la notte che precede il 12 maggio, l’11 maggio alle ore 21,30, accendiamo una candela nelle finestre delle nostre case, accendiamo la speranza dei diritti per tutte le famiglie, illuminiamo la notte dall’oscurantismo di chi si ostina a non volere considerare uguali tutte le forme di amore.
La trovate qui
in forma completa.

5 pensieri su “Families Night

  1. Grazie della segnalazione, la metto subito anche nel mio blog.
    Un piccolo modo per segnalare che al mondo ci siamo anche io, Alex e la piccola Penelope. E non siamo un vecchio porco, una zoccola ed una piccola bastarda. Siamo una famiglia 🙂

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi