Borat – studio culturale sull’America a beneficio della gloriosa nazione del Kazakistan

Il commento al film meriterebbe un maggiore approfondimento.
Ma oggi non ho molto tempo.
A caldo devo ammettere che un film così brutto e di cattivo gusto ancora non mi era capitato di vederlo al cinema. Nel senso che di solito li vedo in DVD o addirittura in TV.
Il film provoca polemiche, se ne parla un po’ ovunque, ma di solito riesco a non cascarci.
Non so quale delle due culture ne esce più mortificata. E sospettando fortemente che nei paesi dell’est siano messi in quel modo, dubito anche che quella sia la realtà dell’America.
E se l’intento del regista era di raccontare in maniera volutamente esagerata usi e costumi di popoli e nazioni, devo ammettere che ad esagerare ha esagerato, ma a ridere si fa fatica.

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi