tracce di shopping selvaggio

Tracce di shopping selvaggio

Pubblicato il Pubblicato in Cose che accadono

Ho inaugurato una nuova sezione nel mio blog. L’ho chiamata: tracce di shopping selvaggio.
Ho deciso di appuntare tutto quello che compro, con il relativo prezzo, per evitare di inciampare nell’acquisto incauto. In quella gonna bella bella, ma buttata via con il cartellino ancora attaccato perché in due anni non ho mai trovato la maglia giusta da abbinare. Oppure l’ennesima borsa o l’ennesimo paio di scarpe, che finiscono ad invecchiare nel mobile, con all’attivo poche uscite significative.
Male di molte donne. Ma la realtà è che io non me lo posso permettere.
Quindi appuntare le mie spese spero mi aiuterà a tenere a freno la smania di shopping selvaggio.

Anche sabato ho fatto shopping: niente stivali, niente cappotto. Cioè le cose che in realtà mi servono per affrontare l’inverno.
In compenso, ho comprato due cose inutili: pigiamino con le pecorelle (di una nota marca di abbigliamento) e completino intimo in super sconto.

Due cose che però hanno fatto benissimo all’umore.

[aggiornamento: la sezione Shopping selvaggio non viene più aggiornata da Marzo 2016.]

Sono curiosa di sapere cosa ne pensi